Post in evidenza

Bacodaseta: perché il mio blog si chiama così?

Bacodaseta non è un nick o un alias, è il significato del mio cognome. Esiste un paesino sperduto sui colli bergamaschi, piccolo talme...

lunedì 30 novembre 2015

Biscottoni (cookies) zenzero e cioccolato nero

Ed ecco un'altra ricetta che fa venire tanta voglia di starsene davanti al caminetto, o sul divano con un bel libro, una copertina, una bella tisana.. O tutte queste cose!
Voi come vi rilassate ?

Non può mancare la musica..rigorosamente nera:



Questi biscotti sono perfetti da offrire alle amiche che vengono a trovarvi per bere un caffé. Saranno ottimi per gli amichetti dei vostri figli venuti a casa per la ricerca di geografia. Che ne dite di uno sfizioso dessert di fine pasto, o una merenda da portare a scuola?

Alcuni ingredienti particolari potete anche non metterli se volete, ma fatti cosí diciamo che sono piú completi.
Questi ingredienti extra li ho messi come facoltativi : il mio consiglio é quello di sperimentare e vedere come li gradite meglio.
Ricordate sempre che per la buona riuscita delle ricette, il gusto personale conta molto. Assaggiate sempre l'impasto prima di infornare. Forse lo desideravate piú dolce? 
Con le mie ricette, potete sempre aggiungere!

50gr di burro
50 gr olio e.v.o.
Un pizzico di sale
60 gr zucchero di canna
2 cucchiaini di lievito per dolci ( io uso quello al cremor tartaro)
25 gr di malto ( d'orzo o riso o mais) oppure se non lo avete usate lo zucchero
125 gr di farina
100gr di cioccolato fondente
1 uovo
Il succo di una clementina o mezzo arancio.
Una fettina di zenzero fresco sbucciato e tritato ( circa 4 gr)
Facoltativi: 
2 cucchiai di semi di lino dorati
2 cucchiai di buccia d'arancia tritata secca ( la otterrete dalle bucce di arance bio lasciate seccare sul calorifero o in forno)
Oppure 2 cucchiai di trito di arance candite ( in tal caso togliere 2 cucchiai di zucchero dagli ingredienti per non zuccherare troppo).


Procedete mixando in un frullatore oppure con una frusta in una ciotola la parte grassa degli ingredienti: zucchero e malto con burro e olio. Mixate fino ad ottenere una crema, continuate aggiungendo l'uovo.  Ora il cioccolato e continuando a mixare, aggiungete il succo e mixate.

Accendete il forno a 180 gradi ventilato, ricoprite due placche con carta forno.

É il momento di setacciare la farina e il lievito sulla crema ottenuta, mixate aggiungendo i semi e le bucce tritate.
Amalgamate bene il composto.

Aiutandovi con due cucchiai, oppure con il cucchiaio da gelato, adagiate delle palline sulle placche da forno.

Cuocete per 12 minuti e poi controllate la cottura.
Non fateli asciugare troppo, devono rimanere morbidi!

Bon appetit💙






Biscottoni alle clementine e zenzero

Con questo freddo dobbiamo fare scorta di vitamine e scaldarci con i colori che la stagione ci offre. Lo zenzero é ottimo per superare il freddo e la stagione invernale. Certo la vitamina c col calore si disperde, ma nessuno vieta di accompagnare questi biscotti oltre che con una bella tisana ( magari con aggiunta di zenzero, anice stellato o cannella) con una bella spremuta di clementine o altri agrumi!
E allora .. Ecco una ricettina semplice per sfornare dei biscotti deliziosi : buoni per la colazione, ottimi per la merenda.

La voce calda di Arisa può aiutarci e accompagnarci verso il tepore?Credo di sì:



Ricordate sempre che per la buona riuscita delle ricette, il gusto personale conta molto. Assaggiate sempre l'impasto prima di infornare. Forse lo desideravate piú dolce? 
Con le mie ricette, potete sempre aggiungere!

35 gr di burro
65 gr di olio e.v.o.
25 gr zucchero di canna
75gr malto d'orzo ( chi non lo avesse può usare lo zucchero o a chi piace il miele)
1 uovo
225 gr di farina
2 cucchiaini di lievito per dolci ( io uso quello al cremor tartaro)
Il succo di due clementine piccole
La buccia di una clementina bio 
Una fettina di zenzero fresco sbucciato (4 gr circa)

Con uno sbuccino ( pela patate) togliete la buccia facendo attenzione a non prendere il bianco ad una clementina. Tagliuzzatela finemente insieme allo zenzero e tenete da parte.
Spremete le due clementine e tenete il succo da parte.

Accendete il forno a 190 gradi ventilato.
Ponete della carta forno su due placche, pronte per essere infornate.

In un mixer o frullatore mettete il burro, l'olio e lo zucchero, il malto e mixate finché il composto non diventa una crema. Aggiungete l'uovo e mixate ancora finché la crema é soffice.
Questo procedimento potete farlo anche a mano con una frusta se volete.


Ora aggiungete lo zenzero e le bucce, la farina setaciata con il lievito.

Mescolate o mixate bene.

Aggiungete il succo delle clementine, mixate. 
Prendete un cucchiaio ( io uso quello per il gelato) e formate delle palline che farete scivolare sulla placca del forno aiutandovi con un altro cucchiaio.

Distanziatele perché con il calore si allargheranno a formare i biscotti.

Cuocete per circa 12 minuti e poi controllate. Toglieteli dal forno ancora umidi altrimenti raffreddandosi seccheranno troppo.

Enjoy!!❤️